Il 99% dei temi, inizia con una bella definizione scientifica del costrutto…a meno che la scaletta non preveda di iniziare dall’ambito applicativo, come nelle scalette invertite che sono state proposte in alcune sedi, tipo Roma, l’anno scorso.

Dopo la definizione, cosa mettere? Può essere utile fare una distinzione tra il costrutto e i costrutti affini. Ad esempio, in un tema sull’apprendimento, si definisce l’apprendimento e poi si fa la dfferenza con la maturazione.

In un tema sulla motivazione, definizione di motivazione e poi differenza con istinti, bisogni, pulsioni. Non sempre è possibile, ma sicuramente arricchisce la prima parte del tema.

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Ho realizzato il 1° Kit di Preparazione per l'Esame di Stato, con cui ho aiutato ormai 10 generazioni di psicologi ad abilitarsi. Se serve aiuto, scrivimi a tutor@110elode.net