In questo post ho parlato di un errore frequente commesso alla prima prova e responsabile di molte bocciature. A sua volta questo errore deriva da un altro, cioè da una mancata selezione delle teorie da memorizzare per il tema.

Infatti, si tende spesso  a memorizzare più teorie possibili, quando invece un’accurata selezione in base a specifici criteri consente di ridurre il carico mnemonico e di riutilizzare le stesse teorie per coprire più tracce. fare il tema non significa leggere la traccia e cercare nel proprio repertorio di temi precotti quello da utilizzare per coprirla.

Altrimenti, se poi esce una traccia per la quale non hai predisposto un tema “precotto”, ti troverai a raffazzonare pezzi qua e là, rischiando la bocciatura. Ciò che conta è invece padroneggiare una rosa di teorie ben selezionate per la loro “ricicilabilità” e saperle adattare flessibilmente.

Nel kit per la prima prova dell’esame di stato ho inserito le teorie che si sono rivelate altamente ricicilabili e capaci di coprire praticamente anche tracce impossibili. Le ho selezionate in base ad un’esperienza didattica di 12 anni, spero ti siano utili.

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Aiuto i laureati in Psicologia a preparare l'Esame di Stato. Scrivimi a tutor@110elode.net

Ultimi post di 110elode (vedi tutti)