Seleziona una pagina

Nella seconda o terza prova dell’Esame di Stato di Psicologia Albo B, se dovesse uscire un caso simile a quello  dell’albo A, andrebbe affrontato diversamente.

Infatti, la legge preclude la diagnosi agli iscritti all’Albo B, come si può leggere nel file ministeriale sulle competenze dell’albo B. Lo trovi qui:

freccia-blu-miniScarica il file del Miur su strumenti, competenze e direttive relative agli iscritti all’Albo B.

Questo file è da studiare bene se dovrai affrontare l’Esame di Stato di Psicologia Albo B.

Lo puoi usare come linea guida per lo svolgimento di seconda  terza prova.

In più, nel tuo compito, puoi inserire riferimenti e citazioni tratte da questo file ministeriali.

Così dimostrerai al commissario di essere preciso e che conosci le normative che regolano il lavoro del professionista iscritto all’Albo B (che non si chiama psicologo!)

freccia-blu-miniQui trovi un altro documento utile su cosa può fare l’iscritto all’albo B, redatto dall’Ordine Nazionale Psicologi

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Ho realizzato il 1° Kit di Preparazione per l'Esame di Stato, con cui ho aiutato ormai 10 generazioni di psicologi ad abilitarsi. Se serve aiuto, scrivimi a tutor@110elode.net