Seleziona una pagina

La prima prova dell’Esame di Stato di Psicologia


La prima prova dell’Esame di Stato di Psicologia generalmente è un tema, in cui trattare una teoria, descrivere uno strumento di valutazione e indicare un ambito applicativo.

A volte però sono richieste due teorie da confrontare, invece che una teoria.

A volte sono richiesti più punti da sviluppare, oltre alla teoria, allo strumento e all’ambito applicativo.

Tutto dipende dalla traccia, che viene elaborata da ciascuna commissione. Occorre sempre sviluppare tutti i punti richiesti dalla traccia.

Tuttavia, la prima prova non deve essere per forza il tema. Le commissioni sono libere di cambiare la struttura della prova e di impostare ogni prova come preferiscono.

Quindi, è importante non avere aspettative rigide su come debba essere strutturata la prima prova, ma saper adattare quello che studi alla struttura specifica che ti richiederà la tua commissione. 

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Scrivimi a tutor@110elode.net