Quante tracce ti forniranno alla prova di progetto dell’Esame di Stato di Psicologia?

Generalmente 4, stampate su un foglio  distribuito a ciascun candidato: traccia clinico-adulti, età evolutiva, lavoro, sperimentale. Puoi scegliere quella che preferisci, indipendentemente dal tuo indirizzo di provenienza. Queste opzioni generalmente, sono presenti nelle università medie e grandi, quelle dove sono attivati più indirizzi di laurea in Psicologia.

Ma attenzione! Questa non è una regola fissa! Spesso, capita che le commissioni ti diano solo una traccia, che però può essere svolta da 4 punti di vista diversi. Quindi è vero che in questo caso la traccia è unica, ma  ciascuno può impostarla secondo una delle 4 classiche aree di indirizzo o secondo l’indirizzo di provenienza o senso altri indirizzi che indicherà quella specifica commissione.

Esempio di traccia unica: “svolgi  un progetto sul disturbo post-traumatico da stress”.

I laureati dell’indirizzo evolutivo lo possono impostare il progetto sui bambini. Quelli dell’indirizzo clinico-adulti possono rivolgerlo agli adulti. Quelli dell’indirizzo sperimentale possono impostare una ricerca sulle cause del disturbo o sull’efficacia dei diversi interventi. Quelli dell’indirizzo Lavoro possono impostare un progetto sulla formazione degli operatori e sulla prevenzione del loro burnout in casi di scenari d’emergenza e di primo soccorso.

Quindi in questo caso è una traccia unica, ma ciascuno può declinarla secondo vari indirizzi. 

Altro caso: può capitare la traccia libera! Ad esempio: “inventa un progetto”. Scegli tu l’argomento, i destinatari, la metodologia, le attività. Quindi è bene prepararsi bene un progetto da utilizzare in questo caso.

Altro caso: traccia semi-libera. Esempio: “fai un progetto di prevenzione”. Puoi scegliere tu cosa prevenire: comportamenti a rischio, depressione, burnout, ecc.Oppure: “fai un progetto di promozione del benessere”. Scegli tu a quale categoria rivolgerti: il benessere dei bambini a scuola, il benessere delle donne in gravidanza, ecc. Quindi anche in questo caso, la traccia è molto libera.

In sintesi, non c’è una regola fissa, valida sempre e ovunque. Ogni commissione può fornire le opzioni che vuole. Non è tenuta ad avvisare o ad attenersi a quello che hanno fatto le commissioni passate.

Ogni commissione può fornire 4 tracce, che rispecchiano i 4 macro-raggruppamenti degli indirizzi di laurea, ma ne può fornire di più o di meno in base a come preferisce. Ne può fornire una sola che ciascuno declina a modo suo, ecc.

Sii preparato per qualsiasi evenienza.

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Ho realizzato il 1° Kit di Preparazione per l'Esame di Stato, con cui ho aiutato ormai 10 generazioni di psicologi ad abilitarsi. Se serve aiuto, scrivimi a tutor@110elode.net