L’Eds-Shopping è una sindrome che colpisce gli studenti che preparano l’Esame di Stato di Psicologia.

Il sintomo principale è l’acquisto compulsivo di libri, riassuntini e appunti, smerciati in nero tra forum e gruppi facebook, raffazzonati da ogni dove, spesso comprati da qualcuno e rivenduti o scambiati illegalmente a proprio nome.

Il tutto, nella convinzione che più materiale si possiede e più aumentano le probabilità di superare l’esame.

Invece, puntualmente questo materiale viene accantonato, sbirciato ogni tanto, studiacchiato distrattamente, alla rincorsa ansiosa di altro materiale, di altri appunti, di altri riassunti…da ammucchiare sul proprio pc, finendo per stordirsi di chiacchiere sconclusionate, finendo per credere a chi fa affermazioni categoriche, quando l’unica certezza all’Esame di Stato…è che non ci sono certezze all’Esame di Stato.

E’ una variante del disturbo da accumulo, appena inserito nel DSM-5, una delle più gravi patologie di tipo ossessivo-compulsivo. Ne soffri anche tu?

 

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Aiuto i laureati in Psicologia a preparare l'Esame di Stato. Scrivimi a tutor@110elode.net

Ultimi post di 110elode (vedi tutti)