Per prepararti al tema dell’Esame di Stato di Psicologia, è importate saper strutturare le conoscenze, piuttosto che estenderle all’infinito, cioè dare organicità alla trattazione.

Molti studenti hanno i sintomi dell'”overload” di teorie memorizzate: a forza di allungare la lista di autori e approcci da ricordare, approfondendo in modo ossessivo ogni costrutto, si trovano con un fastidioso senso di “annegamento” e di dispersione.

E’ utile invece predisporre, per ogni argomento, una scaletta classica, con definizione,  due teorie approfondite con un esperimento ciascuna, test e ambiti applicativi, costituiti da problemi per i quali le teorie offrono strumenti di soluzione, così da dare una continuità tra teoria e pratica.

Leggi anche questi 5 suggerimenti anti-panico di fronte alla traccia.

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Aiuto i laureati in Psicologia a preparare l'Esame di Stato. Scrivimi a tutor@110elode.net

Ultimi post di 110elode (vedi tutti)