Seleziona una pagina

Risposta a una domanda frequente sul progetto


Ecco una traccia di progetto:

“Si definiscano in modo dettagliato gli obiettivi, le metodologie e la tempistica per l’attuazione di un programma per la prevenzione e la sicurezza sul luogo di lavoro, specificatamente rivolto agli operai di un’azienda manifatturiera di piccole-medie dimensioni”

Spesso gli studenti mi chiedono : siccome è specificato “scrivi obiettivi, metodologie e tempistica”, vuol dire che tutto il resto non bisogna metterlo? Niente titolo, premessa teorica, destinatari, attività, valutazione, ecc?

Ovviamente no ;), tendenzialmente bisogna metterli.

Le tracce, a volte, contengono dei punti generali da sviluppare. Anche perché non esiste uno schema fisso e obbligatorio di progetto.

Né le tracce possono elencare tutta la sfilza dei punti da sviluppare.

La traccia in questo caso ne indica 3, ma bisogna sviluppare anche gli altri che non sono indicati, altrimenti il progetto è incompleto.

Dico “tendenzialmente” perché poi ogni commissione fa come vuole quindi occorre comunque attenersi a quello che stabilisce la tua commissione e che comunica a voce il giorno dell’esame.

In caso di dubbi, tuttavia, occorre chiedere alla propria commissione, che può avere specifiche aspettative. Ogni commissione ragiona a modo suo.


Qui trovi la scaletta generale del progetto, che è utile avere come riferimento per prepararti alla seconda prova dell’Esame di Stato di Psicologia.

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Scrivimi a tutor@110elode.net