Seleziona una pagina

COME COMUNICARE CON IL PROFESSORE
Più volte nell’esperienza universitaria capita di dover scrivere a un professore per chiedere lumi sul corso, sui testi oggetto d’esame, sugli appelli o relativamente alla richiesta di tesi.

Durante gli esami, anche il modo di parlare e di porsi nei confronti di prof e assistenti vengono implicitamente valutati.

Allo stesso modo, la mail rappresenta un biglietto da visita importante nei confronti del professore, oltre a essere una palestra naturale per imparare a comunicare in modo formale.

I professori sono di tutti i tipi, quindi è difficile fare statistiche, ma quando si tratta di comunicare con loro via mail, ci sono alcune “regolette” empiriche che possono tornare utili con qualsiasi tipologia di docente.

Ovviamente, una mail sciatta e informale, ma anche la scelta di un registro eccessivamente verboso e ricercato, possono portare il professore a ignorare la mail o a perdere lungo la strada informazioni preziose, rispondendo di conseguenza solo a una piccola parte dei tuoi interrogativi.

Per lo stesso motivo, anche la scelta di condensare molte domande in un solo messaggio può essere pericolosa. L’ideale è chiarirsi le idee il più possibile con l’aiuto dei colleghi o attraverso bacheche online e offline e, se si hanno ancora molti dubbi, presentarsi al ricevimento del professore e comunicare a quattr’occhi. Le domande da inserire nella mail devono essere il più possibile circostanziate.

Nella mail, privilegia un linguaggio formale ma semplice e chiaro. Dopo aver esordito, magari con un “Gentile professor Tizio” o “Buongiorno professor Caio”, arriva al punto ed esponi in modo diretto il tuo problema. Non dimenticarti di ringraziare in anticipo per la risposta e di identificarti, sia all’inizio che alla fine del messaggio.

Può capitare che le risposte del professore siano evasive o confuse. Se hai ulteriori dubbi, recati direttamente al ricevimento (chiarire i dubbi e confrontarsi con i problemi logistici e burocratici è parte integrante della formazione universitaria).

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.

Tommaso Sollai

Ultimi post di Tommaso Sollai (vedi tutti)