Seleziona una pagina

Se esce una traccia di tema sulla comunicazione si può mettere una teoria sul linguaggio? Se esce una traccia di tema sul linguaggio si può mettere una teoria sulla comunicazione?


1) Cosa ne pensano i prof? 

Secondo alcuni professori, si tratta di 2 argomenti diversi, quindi non possono essere intercambiabili. Secondo altri, sono intercambiabili. Nel dubbio, non potendo prevedere cosa pensa il commissario che correggerà il tuo compito, meglio tenerli separati.

2) Valutare come è formulata la traccia

Una volta è uscita la traccia “delinea una teoria sulla comunicazione e/o linguaggio”. In questo caso, puoi focalizzare una teoria sulla comunicazione oppure una sul linguaggio, perché è la traccia che ti autorizza a farlo, visto che contiene la dicitura “e/o”. Se è una traccia secca, dove è scritto solo di parlare di una teoria della comunicazione, per prudenza, meglio non focalizzare il tema su una teoria del linguaggio e viceversa.

3) Preparare una teoria jolly sugli aspetti paraverbali e non verbali

Se hai preparato una teoria sugli aspetti paraverbali e non verbali, può valere sia come teoria della comunicazione (la comunicazione non verbale) che come teoria del linguaggio (il linguaggio non verbale). E’ comunque sempre preferibile preparare una teoria sugli aspetti paraverbali e non verbali, per 2 motivi. Sia perché può uscire un tema che richiede proprio una teoria sulla comunicazione non verbale / linguaggio non verbale. Sia per utilizzarla come seconda teoria, quando esce un tema che richiede di confrontare 2 teorie sul linguaggio o 2 teorie sulla comunicazione.


Questi sono 3 suggerimenti, ma occorre valutare di volta in volta cosa fare, in base alla traccia e alla situazione che si crea il giorno d’esame

The following two tabs change content below.