Seleziona una pagina

Domanda di una studentessa: <<Lutto, episodio depressivo maggiore e disturbo adattamento. Ero abbastanza illuminata dalla nota del DSM che spiega come discriminare fra lutto da e dm, poi arrivo al Disturbo dell’Adattamento e al criterio D trovo: “I sintomi non corrispondono a un lutto normale”. Come se non bastasse abbiamo un Disturbo correlato a eventi traumatici e stressanti con altra specificazione del tipo “Disturbo da lutto complesso e persistente”. Ma infine cosa è allora un lutto normale???? Chi stabilisce che è “normale” per un soggetto? il clinico? un test? >>

Riguardo alla normalità, se una persona è normale o no, non lo può stabilire né il clinico, né un test. Di base, è un’etichetta rigida, che cambia nel tempo e dipende anche da fattori sociali.

Quindi un clinico penso che non la metterebbe a priori, perché si auspica che, di fronte a una persona, vada oltre le etichette.

Anche i test, non danno verdetti, ma forniscono dati, da integrare con altri dati, per delineare un profilo globale del funzionamento, non per stabilire se una personale sia normale o meno.

Venendo alle contraddizioni, è vero. I disturbi del DSM-5 di qualsiasi altro manuale diagnostico, sono prototipi. Quindi, non corrispondono perfettamente alla realtà.

Nessun paziente ansioso corrisponderà mai perfettamente a quello che dice il DSM-5. Due pazienti con la stessa diagnosi non saranno mai uguali.

E’ importante non confondere il fine con il mezzo. Il DSM-5 (o altri manuali psichiatrici), così come i test o altri strumenti di valutazione, sono un mezzo, non sono un fine, per il clinico.

Il fine è descrivere e capire il funzionamento globale della persona, quindi sono i mezzi che devono adattarsi al fine, non la persona ad adattarsi ai mezzi.

Lo stesso DSM-5, all’inizio, contiene una sezione di raccomandazioni per l’uso, come quelle presenti nei farmaci: un uso rigido è controindicato.

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Scrivimi a tutor@110elode.net