Seleziona una pagina

Conviene citarle le teorie psicodinamiche o è meglio di no? Perché? Proviamo a riflettere su questa scelta.


In Italia abbiamo molti professori psicodinamici, che amano questo modello teorico, anzi sono fanatici sostenitori. Sono in tutte le università e tutti abbiamo fatto esami psicodinamici.

Quindi anche all’Esame di Stato di Psicologia, magari si trovano prof o professionisti che amano follemente la psicodinamica e in tal caso, se leggono un compito psicodinamico, va tutto bene e sono felici e contenti.

Però, nelle ultime sessioni, alcuni prof (non tutti!!!) reagivano male alle teorie, agli strumenti e agli ambiti psicodinamici, in quanto sostenevano che l’esame di stato è un esame in cui dimostrare che la psicologia è una scienza.

Quindi occorre riportate teorie scientificamente validate, cioè ottenute o verificate attraverso il metodo sperimentale, che gli psicodinamici rifiutano, per principio, almeno quelli “ortodossi”.

Infatti, oggi la psicologia dinamica è cambiata, si è evoluta rispetto a quella originaria freudiana e quindi anche gli psicodinamici oggi a spesso usano, sposano e sostengono il metodo sperimentale.

Ma alcune teorie psicodinamiche storiche non rientrano propriamente nella psicologia come scienza e quindi a volte all’EdS sono state contestate.

Non sempre, ma qualche prof ha avuto da ridire.

Per questo, da varie sessioni, ho ripulito tutti i materiali e il kit da riferimenti psicodinamici, a parte eccezioni che ho spiegato nei tutoraggi.

Anche per quanto riguarda gli strumenti, nel caso del Rorschach, l’ho associato al metodo Exner, che lo trasforma in test percettivo, di problem-solving e di ricostruzione del funzionamento globale…non più un test proiettivo.

Ovviamente è solo una mia politica improntata alla massima prudenza, perché non si può mai sapere chi corregge il tuo compito.

Anche se in commissione sono tutti psicodinamici, non è detto che in sede di Esame di Stato vogliano quelle teorie o che siano loro a correggere i compiti.

Quindi nel dubbio meglio evitare ogni rischio, anche minimo.

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Scrivimi a tutor@110elode.net