Seleziona una pagina

Seguo gli studenti per la preparazione dell’Esame di Stato di Psicologia dal 2009 con 110eLode.Net. Tuttavia, già prima, avevo tenuto per 3 anni lezioni e corsi di preparazione presso un altro istituto di formazione a Roma, dove lavoravo prima che mi abilitassi.

All’epoca, il problema era reperire contenuti. Google non restituiva ancora milioni di risultati per qualsiasi argomento. Non c’erano molti libri per prepararsi. Non c’erano i gruppi facebook in cui scambiarsi suggerimenti.

Quindi il primo Kit che ho creato sopperiva a questa mancanza. In pratica, in quel kit, avevo raccolto, selezionato e strutturato i contenuti, soprattutto per facilitare gli studenti lavoratori, che avevano poco tempo per studiare.

Tuttavia, l’esame iniziava a complicarsi. Non bastava più esporre contenuti chiari e strutturati. Quindi ho creato un nuovo kit, che conteneva anche le strategie. In commercio non c’era nessun libro per l’esame di stato che avesse un taglio strategico.

In quelle nuove edizioni, avevo quindi ingegnerizzato la preparazione, ideando formule per trovarsi già svolti più della metà dei compiti d’esame, per tutti gli indirizzi.

Le avevo ricavate dalla mia esperienza didattica, collaudate e poi esposte nel kit, accompagnando i file con un tutoraggio in cui spiegavo come applicarle.

Iniziavano già a girare illegalmente copie farlocche del kit, nonché numerose appropriazioni indebite da parte di altri docenti che “rubarono” quelle strategie, in barba al copyright, senza etica, né rispetto per il lavoro degli altri.

Spesso colleghi o neo-abilitati riproponevano le mie strategie nei loro corsi di preparazione all’Esame di Stato di psicologia, ma in modo molto rigido e meccanico, come se fossero delle regole assolute. Questo ha contribuito a creare una grave omologazione, che giustamente ha indisposto i prof. Infatti, i commissari si sono trovati a correggere compiti tutti uguali, frutto di uno studio passivo e meccanico, piuttosto che critico e ragionato.

Intanto l’esame continuava a complicarsi e i giudizi dei commissari d’esame a diventare sempre più imprevedibili e arbitrari, forse anche come reazione alla frustrazione di correggere compiti tutti standardizzati. Le tracce diventavano sempre più imprevedibili e complesse. Per questo, ho continuato ad aggiornare e ad ampliare il kit, mentre continuavano a circolare copie ormai vecchie e non valide, se non addirittura manomesse.

Ho aggiunto audio, video, corsi, materiali integrativi, rimanendo sempre “sul pezzo” e uscendo anche dalla mia zona di comfort.

Non è stato facile, per una introversa, esporsi così tanto, mettersi davanti a una telecamera o registrare ore e ore di suggerimenti audio. Mi sono fatta tante paranoie, anche solo per l’accento romano (e non sono neanche romana di nascita!). Penso che tu possa capirmi!

Alcune versioni del kit contenevano più di 300 file. Sono arrivata a rilasciare 23 edizioni in 12 anni, per garantire strategie e indicazioni costantemente aggiornate.

A distanza di quasi 20 anni dal primo lavoro come tutor, a quasi 40 anni d’eta, con innumerevoli sofferenze attraversate in ogni campo, credo di poter dire di essermi data al 100 per 1000 per la didattica. 

Arriviamo al 2018, in cui, in un contesto ormai saturo di contenuti, di strategie, di kit raffazzonati, di distribuzioni illecite ormai incalcolabili, di ansie a palla e di libri per l’esame di stato che vengono pubblicati ogni giorno, rivoluziono tutto e introduco il taglio costruttivista e modulare.

Nessun libro, né materiale in commercio lo aveva mai sperimentato. Ho impiegato 2 anni a preparare questa nuova formula del kit, che si sta arricchendo continuamente grazie al dialogo costante con gli studenti che l’hanno adottata (i primi coraggiosissimi…tutti lavoratori e studenti di altissimo profilo).

Il kit 110eLode è un servizio, non è un prodotto. D’altronde, credo che innovare sia un dovere per lo psicologo. Resto coerente con questo principio e continuerò a sperimentare sempre e ad andare sempre oltre. Il kit costruttivista e modulare però richiede coraggio.

E’ solo per studenti che vogliono trasformare la preparazione dell’Esame di Stato di Psicologia in un percorso di crescita personale e di professionalizzazione.

Non è per studenti ancora legati a modi di studiare nozionistico-ossessivi, per temi precotti. Non è per studenti che rincorrono l’ultimo autore che neanche i prof conoscono, rendendo questa esperienza stressante e ansiogena.

Vorrei continuare ad avere studenti di alto livello, come è successo finora. L’unico vanto che mi riconosco è che moltissimi psicologi che oggi sono di spicco nei loro settori, sono passati di qui. 110eLode è stato un vivaio di talenti.

Chi è stato onesto, entrando nel club, piuttosto che procurarsi le sole dispense del kit di straforo, spesso errate o manipolate, è stato ripagato. Il karma non perdona!

freccetta bluVieni anche tu, ma solo se vuoi rendere significativa l’esperienza di preparazione dell’Esame di Stato. Non acquistare il kit se cerchi scorciatoie, regolette universitali, riassuntini precotti da memorizzare. 

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Ho realizzato il 1° Kit di Preparazione per l'Esame di Stato, con cui ho aiutato ormai 10 generazioni di psicologi ad abilitarsi. Se serve aiuto, scrivimi a tutor@110elode.net