Seleziona una pagina

Dal 2018, chi non supera il test di Psicologia alla Sapienza, non può iscriversi a Sociologia. Quali sono le alternative, per non perdere un anno?


Antefatto: Sociologia come “parcheggio” in attesa si rifare il test

Per tanti anni, chi non superava il test di Psicologia, si iscriveva a Sociologia. Ci rimaneva un anno. Sosteneva gli esami
in comune. Poi ritentava il test a Psicologia.

Se lo superava, poteva chiedere il passaggio da Sociologia a Psicologia. Gli venivano riconosciuti i crediti uguali, che erano molti. Quindi si iscriveva al secondo anno.

In pratica, Sociologia era usata come “parcheggio”: brutta parola, ma rende l’idea.

Perché non è più possibile “parcheggiarsi” a Sociologia (alla Sapienza)

Dal 2018, questo giochetto non si può fare più. Ormai Sociologia era frequentata solo da studenti di Psicologia in attesa di rifare il test e chiedere il passaggio.

Quindi non solo il test di Psicologia non è più valido per iscriversi a Sociologia, ma non si può fare neanche il test a Sociologia, visto che lo hanno piazzato lo stesso giorno di quello di Psicologia, proprio per evitare il “giochetto”.

Però, questo discorso vale solo per la Sapienza: ci sono università in altre città dove Sociologia è a numero aperto. Quindi, Sociologia rimane opzionabile…lontano dal Colosseo.

Alternativa 1: i corsi di laurea della classe L-20

Il test di Psicologia alla Sapienza è valido per i corsi di laurea della classe L-20, cioè
– Comunicazione pubblica e d’impresa
– Comunicazione, tecnologie e culture digitali

Non lasciarti ingannare dal titolo. Occorre guardare i settori disciplinari, cioè i codici associati agli esami, per verificare quanti esami sono uguali a quelli di psicologia.

Ce ne sono molti, quindi tra esami uguali, esami che si possono dare per l’ex articolo 6, si riesce ad arrivare a una quarantina di crediti. Sono utili per rifare il test l’anno prossimo, chiedere il passaggio e iscriversi al 2° anno.

Alternativa 2: i corsi di laurea della classe L-37

Il test di Psicologia alla Sapienza è valido per i corsi di laurea della classe L-37, cioè:
– Cooperazione internazionale e sviluppo

Anche qui, il nome è fuffoso, perché ormai i nomi dei corsi di laurea sembrano inventati dai reparti di marketing, piuttosto che rispondere a esigenze scientifiche.

Al di là del nomem questo corso però presenta esami in comune, più quelli che si possono sostenere per l’ex art. 6 e si arriva anche qui a una quarantina di crediti. Utili per rifare il test l’anno prossimo, chiedere il passaggio e iscriversi al 2° anno.

Alternativa 3: Psicologia a numero aperto in Italia

Il corso triennale di psicologia a Chieti è a numero aperto, ma limitato. Quindi, accetta gli studenti in ordine di “prenotazione”, fino ad arrivare al numero di studenti stabilito. Ci si può quindi mettere in coda e poi l’anno prossimo chiedere il passaggio al secondo anno.

Alternativa 4: Psicologia a numero chiuso vicino a Roma

Volendo fare un piccolo sacrificio per un anno, si potrebbe tentare anche il test di psicologia in sedi a un’ora e mezza di treno: L’Aquila, Napoli, Firenze. Sono test diversi, quindi non è possibile riciclare in tutto la preparazione per il test di Roma, ma tanto vale provare anche questa possibilità.

Altri suggerimenti per l'EdS:

The following two tabs change content below.
Sono Stella Di Giorgio, psicologa e tutor. Ho realizzato il 1° Kit di Preparazione per l'Esame di Stato, con cui ho aiutato ormai 10 generazioni di psicologi ad abilitarsi. Se serve aiuto, scrivimi a tutor@110elode.net